Il tempo

time-378785_640

Ho del tempo libero.

I mei due giorni  di riposo e tante sarebbero le cose da poter fare.

Eppure, chiusa, lascio trascorrere le ore senza dar loro alcun peso, trascorrono placide e le vedo sbiadire una dopo l’altra.

Mi chiedo se abbia almeno dedicato questi minuti preziosi a me. La risposta è no.

Semplicemente mi sono ritrovata spettatrice di un minuto, cento minuti, mille minuti.

Il tempo non condiviso non è tempo, è solo un vuoto a perdere.

Le scelte, i valori, i cambiamenti importanti, il coraggio, che senso hanno ora?

Io, Chérie e Samir addormentati, abbiamo aspettato che venisse sera e domani è un nuovo giorno.

E domani speriamo di condividere almeno un sorriso, ma andrebbe bene pure una lacrima.

Maria

Annunci